Bussola dell'emicrania ©

La Bussola dell'emicrania© serve a calcolare il tuo profilo dell'emicrania e ad accertare un'eventuale indicazione per il trattamento chirurgico.




L'emicrania è molto più di un forte dolore alla testa o di una somma di sintomi diversi. Essa infatti è caratterizzata da una serie di attacchi di dolore che insorgono, si acuiscono e successivamente scemano. Oltre ad avere caratteristiche molto diverse da paziente a paziente, nel corso degli anni il decorso dell'emicrania può modificarsi in maniera individuale.

I sintomi variano dal dolore pulsante localizzato su un solo lato del capo, all'ipersensibilità del cuoio capelluto, al formicolio, alla difficoltà nel linguaggio. Ogni paziente affetto da emicrania conosce i tipici fattori scatenanti come l'assunzione temporanea di ormoni, lo stress, la carenza di sonno e molti altri di origine individuale. Attualmente la medicina non è ancora in grado di dare una spiegazione al fenomeno in tutta la sua complessità.

PRIMO PASSO


Prego compili in pochi minuti il suo questionario per l'emicrania.





Filmato

Il test della tempia

Triptani

L'intervento alla nuca

La tipologia del "classico " paziente affetto da emicrania non esiste. Di conseguenza pensare ad un trattamento della patologia valido per tutti è un approccio sbagliato. Trattare efficacemente l'emicrania significa individuare la terapia giusta per ogni paziente. Le pagine seguenti sono dedicate al trattamento chirurgico dell'emicrania sviluppato negli USA, alle sue modalità e all'illustrazione dei casi in cui è ritenuto appropriato.

L'emicrania compromette la vostra qualità di vita? Se, pur essendo bene informati, non avete ancora trovato il trattamento adeguato? Rivolgetevi a uno dei nostri centri per prenotare una visita gratuita e senza impegno con l'equipe di chirurghi plastici, otorinolaringoiatri e neurologi.